Audioforum Gold Soundz: martedi’ sera ultimo appuntamento con Burial e il suo Untrue

Audioforum Gold Soundz: martedi’ sera ultimo appuntamento con Burial e il suo Untrue

2013-01-22T16:11:44+00:0021 gennaio 2013|

Burial-Untrue

Ultimo appuntamento di questo ciclo del nostro audioforum, che vi saluta con l'ascolto di un altro capolavoro recente della musica indipendente. Dopo aver parlato di indie rock e shoegaze con gli ultimi due incontri dedicati a Yo La Tengo e My Bloody Valentine, martedì 22 gennaio ascoltiamo l'album Untrue di Burial, pubblicato nel 2007.

Il sound del misterioso producer inglese (all'anagrafe William Bevan) rappresenta un punto di svolta per la musica elettronica: lo stile cupo, guidato da ritmiche dilatate a cui vengono sovrapposte calde voci soul campionate, ricorda le atmosfere desolate delle metropoli britanniche ed è uno dei suoni in grado di raccontare in maniera più compiuta il nostro presente.

A soli cinque anni dalla pubblicazione Untrue è già considerato il capostipite di un nuova corrente musicale, quella del post-dubstep: atmosfere futuristiche post industriali, che ricordano il trip-hop urbano di Tricky e Massive Attack, ma se possibile ancora più rarefatte e claustrofobiche.

A parlarci del disco e a guidarci tra l'ascolto di un brano e l'altro ci sarà Stefano Giazzon.

L'appuntamento come al solito è da Beczar Music Society (via Squarcione 15 a Padova) alle ore 19:30. L'ingresso costerà 3 euro con inclusa una consumazione.

Questa è la pagina Facebook dove potete segnalare la vostra presenza. Vi aspettiamo!