Alice in Chains – Dirt (1992)

Alice in Chains – Dirt (1992)

2019-09-22T13:45:20+00:0022 Settembre 2019|

Alice-In-Chains-Dirt

Dirt è il capolavoro degli Alice in Chains, pubblicato dalla Columbia Records il 29 settembre 1992. L’album, prodotto dalla band insieme a Dave Jerden, è contraddistinto da sonorità dure, cupe e malinconiche ed è considerato uno tra i migliori dischi metal degli anni Novanta insieme a Rust in Peace dei Megadeth e Ænima dei Tool. Ha venduto oltre cinque milioni di copie in tutto il mondo e contiene cinque singoli, tutti entrati in Top 30: Would? (canzone già contenuta nella colonna sonora del film Singles di Cameron Crowe, e dedicata alla memoria di Andrew Wood dei Mother Love Bone), Them Bones, Angry Chair, Rooster e Down in a Hole.

Nominato ai Grammy Awards nel 1993, Dirt è l’ultimo album della band statunitense con il bassista Mike Starr nella line-up. Racconta la discesa nell’inferno dell’abuso di eroina da parte del frontman Layne Staley, anima tormentata e icona leggendaria della scena rock di Seattle, morto poi per overdose di speedball il 5 aprile 2002.

Data dell’audioforum: 10 aprile 2018
A cura di Alessandro Liccardo

Ecco la registrazione dell’intera serata:

 

Ed ecco la playlist con i brani che abbiamo ascoltato: